Lega del Filo d’Oro: per i sordociechi i colori di Yarn Bombing

·1 minuto per la lettura
featured 1400980
featured 1400980

Roma, 24 giu. (askanews) – Il 27 giugno, per la Giornata internazionale della Sordocecità, un’esplosione di colori invaderà l’Italia: è Yarn Bombing, l’iniziativa che arriva dopo un anno particolarmente difficile per le persone affette da questa disabilità. A farsene promotrice è la Lega del Filo d’Oro Onlus, da gennaio 2021 diventata Fondazione; il suo testimonial resta Neri Marcoré assieme a Renzo Arbore.

Yarn Bombing in dieci regioni vedrà manufatti a maglia o uncinetto di mille colori rivestire strade, parchi e monumenti, un patchwork intessuto coi fili della solidarietà, allo scopo di aumentare la consapevolezza sulla sordocecità e ricordare i diritti delle persone sordocieche in tutto il mondo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli