Lega,Di Maio: fondi russi? Ora comm. inchiesta su soldi a partiti

Pol/Vep

Roma, 25 set. (askanews) - "Invece di provare a portare in Parlamento uno che non è voluto venire a riferire neanche da Ministro, sosterrei l'idea di una commissione d'inchiesta non solo sul caso specifico, ma su tutti i finanziamenti ai partiti degli anni scorsi". Così a Sky TG24 il leader del M5S Luigi Di Maio in merito all'inchiesta sui presunti fondi russi alla Lega.

"Questa - ha proseguito - era una commissione che avevamo proposto sotto il precedente Governo, penso che il Governo sia caduto per varie ragioni e tra queste c'era anche la volontà della Lega di non far partire quella commissione. Mi auguro che in questa nuova esperienza di Governo ci sia il consenso in Parlamento per farla partire".