Lega, FdI e Forza Italia superano la maggioranza al governo

Sondaggi politici 25 giugno

Stando ai sondaggi politici realizzati da Supermedia AGI/YouTrend, se si votasse il 25 giugno 2020 i patiti di governo otterrebbero il 42,5% dei consensi mentre l’opposizione di centrodestra arriverebbe al 48,3%. Una situazione che rispecchia quella della settimana precedente, seppur con qualche minimo scostamento legato alle singole forze politiche.

Sondaggi politici: centrodestra avanti sul governo

Per quanto riguarda i partiti il primo in classifica rimane la Lega di Matteo Salvini che, seppur con un lieve calo del 0,3%, si attesterebbe al 25,7% con una distanza dal Partito Democratico (al 20,6%) di oltre cinque punti percentuali. Anche il punteggio del Movimento Cinque Stelle diminuisce di poco (-0,1%) e si stanzia al 16,0%.

Segue subito dopo la rincorsa di Giorgia Meloni che punta a diventare la terza forza politica del paese. Per il momento il suo consenso rimane invariato al 14,6% così come quello di Forza Italia, ferma al 7,0% e di Italia Viva, al 3,2%. Per quanto riguarda i partiti minori, La Sinistra sale al 2,7% mentre Azione di Carlo Calenda registra una lieve flessione scendendo al 2,4% (-0,1%). Verdi e +Europa rimangono invece stabili e, in caso di chiamata alle urne, verrebbero votati dall’1,8% dei votanti.

Con questi numeri dunque si evince che in caso di voti la compagine che otterrebbe più consensi è quella di centrodestra guidata dal Carroccio. Nelle ultime due settimane la percentuale che otterrebbe non ha subito variazioni ed è rimasta salda al 48,3%, al contrario della maggioranza di governo che ha avuto un incremento dello 0,2% e si attesterebbe al 42,5% (+0,2%). Considerando invece le coalizioni che si sono presentate all’ultima tornata politica del 4 marzo 2018 il quadro mostra il centrosinistra al 28,0% (=), il Movimento Cinque Stelle al 16,0% (-0,1%), LeU al 2,7% (+0,1) e le altre liste al 5,0%.