Lega, Giro (Forza Italia): Salvini è l'erede del 1994

Vis

Roma, 9 feb. (askanews) - "Salvini ha ragione: per le grandi città occorre puntare su candidati di alto profilo civico. A settembre, a Viterbo, Antonio Tajani nel corso della sua convention annuale diffuse in sala un video con il saluto forte e coinvolgente del sindaco di Venezia Brugnaro". Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Francesco Giro.

"Un autentico manifesto dell'altra Italia che lavora senza fare chiasso - aggiunge - ancora una volta compresi quanto aveva ragione Silvio Berlusconi nel 1994: porte aperte in politica al mondo del lavoro, dell'impresa e della società. Le due cose devono andare insieme. La politica è un'arte difficilissima, ma può essere appresa se usiamo il cuore e la mente. Ecco oggi Salvini ci dice tutto questo ed è per questo che lo considero l'erede del 1994".