Lega, Giunta Senato autorizza sequestro computer Siri

Lsa

Roma, 2 ott. (askanews) - La Giunta per le immunità di Palazzo Madama ha autorizzato il sequesto del computer del senatore legista Armando Siri, ex sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture. I voti favorevoli sono stati 13, quelli contrari 8. La richiesta era arrivata dal Tribunale di Milano. Ora la decisione della Giunta, per diventare definitiva, dovrà essere confermata dall'Aula.