Lega, Giunta Senato autorizza sequestro computer Siri -2-

Lsa

Roma, 2 ott. (askanews) - La richiesta di sequestro dei computer di Siri è stata trasmissa al Senato dalla Procura di Milano, nell'ambito di un procedimento penale per concorso aggravato nel reato di autoriciclaggio.

I voti contrari al sequesto dei computer sono stati espressi da Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia. Il senatore Meinhard Durnwalder, rappresentante delle Autonomia, si è astenuto. Favorevoli sono stati M5s, Pd, Italia Viva e gli esponenti del Gruppo misto.