Lega, guardia di finanza sequestra diamanti restituiti da Belsito

Milano, 23 apr. (LaPresse) - La guardia di finanza di Milano ha sequestrato i diamanti che l'ex tesoriere della Lega nord, Francesco Belsito, aveva restituito al partito la scorsa settimana. I finanzieri hanno prelevato i preziosi dalla sede del partito in via Bellerio. I diamanti, secondo quanto fa sapere il Carroccio in un comunicato stampa, erano stati "fin da subito" messi a disposizione dei magistrati dalla Lega "in quanto i preziosi in questione non risultavano essere di proprietà del movimento. La Lega Nord, a riguardo, si riserva ogni azione civile contro chi ha utilizzato i soldi del movimento per fini così diversi da quelli previsti dal nostro statuto".

Ricerca

Le notizie del giorno