Lega, Margiotta (Pd): sorprende stupore Zingaretti su Renzi

Rea

Roma, 24 lug. (askanews) - "È sorprendente il candido stupore mostrato da Nicola Zingaretti in merito al mancato intervento di Matteo Renzi oggi nell'Aula del Senato che discute finalmente del Russiagate. Sorprendente perché tutto nasce dalla contrarietà di senatori molto vicini al segretario che, non contenti di aver sollevato il problema, hanno anche passato l'indiscrezione alla stampa. Se chi sta in segreteria preferisce attaccare Renzi invece di Salvini, Zingaretti ha un problema serio con i suoi. Non certamente con noi". Lo dichiara in una nota il senatore del Pd Salvatore Margiotta.