Lega Nord: Berlusconi, certo sara' provata assoluta estraneita' Bossi

(ASCA) - Roma, 3 apr - ''Chiunque conosca Umberto Bossi e la

sua vita personale e politica, non puo' essere neanche

lontanamente sfiorato dal sospetto che abbia commesso

alcunche' di illecito. E in particolare per quanto riguarda

il denaro della Lega, del movimento al quale ha dato tutto se

stesso. Percio' esprimo a Umberto Bossi la mia piu'

affettuosa vicinanza''. Lo dichiara in una nota il Presidente

del Pdl, Silvio Berlusconi, che aggiunge: ''Sara' bene anche

ribadire e ricordare che Bossi, contrariamente a quanto

cercano di suggerire certi media, non solo non risulta

accusato di alcunche' ma dovrebbe casomai essere considerato

persona offesa. Sono certo che tutto si chiarira' e che

verra' provata l'assoluta estraneita' di Umberto Bossi e

della sua famiglia a qualsiasi ipotesi di reato''.

Ricerca

Le notizie del giorno