Lega: nostro impegno per Regeni e sua famiglia

Pol/Vlm

Roma, 3 dic. (askanews) - "Si è riunita questa mattina per la prima volta la Commissione Regeni. Dopo settimane di rinvii e sterili polemiche, finalmente si potrà lavorare per accertare la verità su quanto accaduto al giovane ricercatore italiano. Fondamentale sarà la collaborazione con il Governo Egiziano per trovare una soluzione giudiziaria. Lo dobbiamo alla famiglia e all'Italia. Il teatrino celebrato in seno alla maggioranza in questi mesi di rinvii e litigi è un'offesa intollerabile alla memoria e al lavoro di Regeni. Gli italiani chiedono a noi parlamentari un impegno serio e la Lega si adopererà affinché venga fatta luce sull'intera vicenda". Lo dichiarano i deputati della Lega Giulio Centemero, capogruppo della Lega nella Commissione stessa, Roberto Turri, segretario della commissione, e i componenti Eugenio Zoffili e Paolo Formentini.