Lega: ok nostro emendamento per riduzione età elettorato passivo

Pol/Vlm

Roma, 15 gen. (askanews) - "Grazie ad un emendamento della Lega al disegno di legge di modifica dell'elettorato attivo, approvato all'unanimità in commissione Affari Costituzionali, l'elettorato passivo, quello cioè che consente l'eleggibilità al Senato, passa dai quaranta anni odierni ai 25. Grande soddisfazione per questa importante apertura alla società civile, alle nuove generazioni che chiedono maggiore partecipazione e concreto impregno". Così i senatori Roberto Calderoli e Luigi Augussori insieme agli altri componenti Lega della commisione Affari Costituzionali.