Lega: presepi in scuole Lombardia risposta a certe ideologie

Mda

Milano, 31 ott. (askanews) - "Sono molto soddisfatto per questo risultato, derivante da un ordine del giorno della Lega al bilancio dello scorso anno, da me proposto." Così Simone Giudici, consigliere regionale del Carroccio e primo firmatario di un Odg approvato nella sessione di Bilancio di dicembre, concretizzatosi ieri con una delibera di giunta che stanzia 50 mila euro per i presepi nelle scuole della Lombardia.

"Un'iniziativa, 'Presepe a scuola' - ha proseguito Giudici - che ho voluto portare avanti mediante un atto d'indirizzo che impegnava la Giunta a promuovere presso gli istituti scolastici la realizzazione e l'esposizione del presepe e a premiare, tramite apposito bando, le migliori realizzazioni. Si tratta prima di tutto di un gesto di natura simbolica, ma soprattutto utile a rispondere a tutti coloro che, strumentalmente, vorrebbero usare le scuole per fini ideologici, con lo scopo di cancellare le nostre radici".

"Come Lega - ha concluso - ci siamo sempre opposti a chi, con la scusa del 'non offendere nessuno', vorrebbe fare tabula rasa dei nostri valori più autentici e continueremo su questa strada. Il Presepe infatti, per ciò che rappresenta - ha concluso Giudici - non può urtare la sensibilità di nessuno, se non di coloro che sono in cattiva fede".