Lega: Raggi affossa anche il servizio di trasporto disabili

Rea

Roma, 11 ott. (askanews) - "La sindaca Raggi è riuscita anche nell'impresa di affossare il servizio di trasporto disabili che da anni veniva svolto, con soddisfazione dell'utenza, dalle cooperative dei tassisti, ma quel che è ancora più vergognoso è che, nelle ultime settimane, i portatori di handicap hanno un servizio a singhiozzo e di fatto si vedono privati del loro diritto essenziale alla mobilità. La Lega, in consiglio comunale a Roma, ha già presentato un'interrogazione alla sindaca Raggi per conoscere quali provvedimenti il Comune di Roma abbia intenzione di adottare per sopperire ai disagi subiti da almeno 800 disabili aventi diritto al servizio di trasporto". Lo dichiara la deputata della Lega Sara De Angelis.

"I nostri disabili - spiega De Angelis - hanno diritto di poter usufruire di un servizio efficiente h 24, quindi anche nelle ore notturne e nei giorni festivi. Oggi purtroppo non è così e subiscono disagi quotidiani. È l'ennesima prova di fallimento della giunta Raggi, che non si smentisce per incapacità neppure su temi di estrema sensibilità che riguardano le fasce più deboli della nostra comunità".