Lega, Salvini: "Giorgetti? Confronto bello, polemiche perdita di tempo"

·1 minuto per la lettura

"Abbiamo parlato di futuro, le polemiche sono una fastidiosa perdita di tempo, il confronto è bello, le polemiche no". Lo dice Matteo Salvini, nel corso di un incontro con i giornalisti a Milano, rispondendo a una domanda sul consiglio federale e sul rapporto con Giancarlo Giorgetti. Il consiglio federale ha ribadito la fiducia nel segretario e nella sua linea. "Cosa è successo al consiglio federale? Niente, lo dico ai militanti e agli italiani, abbiamo parlato di proposte, ma il tempo è prezioso...", prosegue.

"Noi siamo una forza che crede nella famiglia, l'identità, la tradizione, il merito, la crescita, la difesa dei confini, una politica migratoria sotto controllo, noi siamo alternativi alla sinistra, soprattutto in Europa. Non possiamo inseguire la sinistra, l'agenda la dobbiamo decidere noi", aggiunge.

Le domande spaziano tra argomenti diversi. "Il nucleare di ultima generazione è la forma di energia più pulita, meno costosa, green e sicura del mondo, questo è un dato di fatto", dice Salvini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli