Lega, Salvini: io non indispensabile ma non mi fermo ora

Vep

Perugia, 28 ott. (askanews) - "Ci saranno sicuramente tra i sindaci eletti della Lega, uno o due Salvini... Non farò quello che faccio per sempre ma non conto di fermarmi a breve... Spero di sbagliare il meno possibile. Ho ricevuto molti attacchi, credo che non faccia un buon servizio Zingaretti che viene qua e mi dà dell'ubriacone... Conto di essere solo uno dei tanti, che la Lega sia Salvini ma anche Tesei e tanti altri, non sono indispensabile...". Lo ha detto Matteo Salvini in conferenza stampa a Perugia.