Lega, Salvini: non ho nulla da spartire con Grillo e Di Maio

Luc

Roma, 25 nov. (askanews) - "Tanti italiani credevano nella rivoluzione dei 5Stelle, ora sono orfani. Io non ho nulla da spartire con Grillo e Di Maio. Ci abbiamo provato e abbiamo visto come è andata. Non rinnego nulla, ma la fine è stata indecente". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a Rtl 102.5.