Lega: Salvini, 'non sapevo che per noi essere omosessuali fosse reato'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 set. (Adnkronos) – "Leggo su qualche giornale che Luca Morisi è anche accusato di essere omosessuale: non sapevo che l'omosessualità di un leghista fosse reato, anzi pensavo di vivere in un Paese libero dove uno può essere omosessuale, eterosessuale, transessuale senza finire sul giornale". Lo ha affermato il segretario della Lega, Matteo Salvini, ospite di 'Mattino 5' su Canale 5.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli