I legali della Marini: ''Pronti a denunciare ex fidanzato Martino per diffamazione''

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·2 minuto per la lettura

Valeria Marini ha dato mandato ai suoi legali, gli l'avvocati Bartolo Giordano e Laura Sgro, di procedere legalmente nei confronti dell'ex fidanzato Gianluigi Martino che ''continua a usare il nome della Marini facendo dichiarazioni non veritiere e diffamanti!'', spiegano gli avvocati all'Adnkronos. E' quanto fa sapere la Marini dopo le notizie ''false riportate oggi e nei giorni passati da alcuni giornali e siti internet'', sottolinea la showgirl, riguardanti la sua vita privata. La Marini fa riferimento in particolare a un articolo apparso sul sito Dagospia dove si legge che Martino ''le ha fatto recapitare una diffida per le frasi pronunciate dalla D'Urso in cui lo accusava di essere manesco''.

''La Marini in un primo momento non ha voluto replicare -spiegano i legali- trattandosi solo di falsità (al solo scopo di cercare visibilità) e per non parlare di argomenti dolorosi che l'hanno ferita. Ma visto il comportamento scorretto di Martino ha poi dovuto diffidarlo dall’utilizzare il suo nome e a contattare aziende che collaborano con lei con successo da tempo, al solo scopo di trarne profitto. Oltre alle falsità sul suo conto -spiegano ancora i legali della Marini- Martino ha anche più volte accusato la madre di Valeria (Marini, ndr), la signora Gianna Orrù, che si riserva di procedere legalmente. Le dichiarazioni non veritiere e diffamatorie di Martino -ribadiscono- cercano solo di screditarla pubblicamente e professionalmente e hanno come unico scopo quello di dargli visibilità e di fargli pubblicità, in video, sul web, sulla carta stampata e attraverso qualsivoglia sistema divulgativo per trarne vantaggi di notorietà ed economici''.

''Durante la diretta di 'Live - non è la D’urso' del 31 gennaio 2021 -proseguono i legali della showgirl- la Marini ha smentito le falsità di Martino dichiarando solo ciò che era realmente accaduto e cioè che ha voluto chiudere i rapporti con lui per comportamenti aggressivi e offensivi nei suoi confronti''. La Marini quindi dice di aver dato mandato ai suoi legali, sia penalmente che civilmente, ''per mettere fine a questa paradossale farsa che verrà chiarita nelle sedi legali competenti'', conclude la showgirl. La Marini inoltre fa sapere che non intende più replicare ma solo parlare di argomenti importanti e nuovi progetti di lavoro.

(di Alisa Toaff)