Legambiente, Goletta Verde: Maglia nera a Calabria, Liguria e Campania

Roma, 13 ago. (LaPresse) - Calabria, Liguria e Campania le ultime della classe con 19,15 e 14 punti critici. In Sardegna e in Toscana c'è il mare più pulito. Questo in estrema sintesi il risultato del bilancio del tour 2012 di Goletta Verde di Legambiente sullo stato di salute delle coste italiane. Dal dossier emerge che in Italia ci sono 120 punti inquinati, uno ogni 62 chilometri di costa. La Calabria ha un punto inquinato ogni 38 chilometri di costa, la Campania ogni 43 e la Liguria ogni 23. Pessima performance per la Liguria che ha guadagnato, rispetto allo scorso anno, tre posizioni in meno ed ospita anche l'unico capoluogo di provincia, Imperia, a non avere un dupuratore. La Sardegna, invece, con un solo punto critico ogni 433 chilometri di costa precede in questa classifica di Goletta Verde la Toscana e l'Emila Romagna. Anche il Veneto è risultato in buona salute con un solo campione risultato fortemente inquinato prelevato alla foce di un fiume in tutti i suoi 159 chilometri di costa. Il Lazio conferma la quarta posizione, come lo scorso anno.

Ricerca

Le notizie del giorno