Legge elettorale Csm, FI: sistema "temperato" raccoglie nuovi consensi

Cro-Mpd

Roma, 24 giu. (askanews) - "La nostra proposta di sorteggio "temperato" per l'elezione dei componenti togati del CSM, giorno dopo giorno, raccoglie nuovi consensi. Dopo che Carlo Nordio e Alfonso Sabella per primi hanno "sdoganato" il sorteggio, oggi sono arrivate le dichiarazioni di Sebastiano Ardita, autorevole Presidente della prima commissione del CSM, intervistato da Sky tg 24. Il sistema di collegi uninominali e ballottaggio, proposto dal ministro Bonafede, rafforzer le correnti, anzich ridurne il potere. La gran parte dei magistrati che non sono iscritti alle correnti chiede un sistema misto di elezioni e sorteggio, cos indicato nella nostra proposta di legge". Lo dichiara in una nota l' on Pierantonio Zanettin, di forza Italia, componente della commissione giustizia di Montecitorio.