Legge sull'omotransfobia, cosa prevede?

La politica italiana si impegna a tutelare la comunità Lgbt+ con la cosiddetta Legge Zan, un nuovo decreto per condannare le discriminazioni basate sull'orientamento sessuale e l’identità di genere.

Il nuovo decreto legge contro l’omotransfobia, detto anche “legge Zan-Scalfarotto”, riunifica 5 testi precedenti sullo stesso tema (Boldrini, Zan, Scalfarotto, Perantoni e Bartolozzi) e prevede l'inserimento dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere nelle leggi su discriminazione e reati d’odio già in vigore, andando ad agire sul codice penale e a estendere la legge Mancino (dl n. 122 del 26 aprile 1993).

(continua nel video)