Legittima difesa, nuovo caso a Lodi. Come funziona in Italia?

A spiegarlo è stato l’avvocato Giulia Bongiorno, ospite della trasmissione “Bianco e nero” su La 7.

Un uomo di 67 anni, titolare di un ristorante nel lodigiano, questa notte ha ucciso uno dei tre ladri che si erano introdotti nel suo locale. Secondo la prima ricostruzione, Mario Cattaneo, 67 anni, avrebbe sentito l’allarme dal suo appartamento sopra il locale, è sceso ed è stato aggredito dai tre malviventi. Ne è nata una colluttazione, poi l’uomo avrebbe imbracciato il suo fucile da caccia e avrebbe messo in fuga i ladri. Uno di loro, però, è stato ritrovato poco lontano, sulla strada verso il cimitero, morto. Legittima difesa, ha detto il ristoratore, ma come funziona in Italia?

A spiegarlo è stato l’avvocato Giulia Bongiorno, ospite della trasmissione “Bianco e nero” su La 7. “Se di notte sto dormendo ed entra in casa mia uno sconosciuto armato, io posso prendere la pistola e sparare non solo se lo sconosciuto ha a sua volta un’arma, ma se in quel momento lui sta per sparare” sottolinea l’avvocato Bongiorno. Perché, come dice l’avvocato, ci vuole un pericolo imminente per reagire.

L’avvocato, poi, ironizza, parlando della necessità di una “indagine notturna” per capire se effettivamente chi ci sta aggredendo sta mettendo in pericolo la nostra vita. Non solo, perché per poter sparare a un intruso serve che non si abbiano alternative. Cioè, come spiega ancora l’avvocato Bongiorno, se in casa si possiede qualcosa che ci permetta di difenderci senza ferire o uccidere chi si è introdotto in casa nostra, allora dovremo usarlo prima di sparare.

Non solo, perché l’avvocato sottolinea che se un intruso entra in casa disarmato, anche se più grande e forte di noi, e noi possediamo legittimamente un’arma, non possiamo usarla per autodifesa, perché in caso di utilizzo si è accusati o di lesioni colpose o, in caso di morte dell’intruso, di omicidio colposo. Ad aggravare la situazione è se l’aggressore ci dà le spalle. Anche se al buio e magari non ci si accorge di come è l’intruso, se gli si spara alle spalle l’accusa diventa di omicidio volontario.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità