Lele Mora 'stronca' Alessia Marcuzzi come conduttrice de L'Isola dei Famosi

Alessia Marcuzzi non c’entra niente con L’Isola dei Famosi, meglio Simona Ventura. Parola di Lele Mora. Intervistato da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, l’agente dei Vip ha sferrato un duro attacco alla bionda conduttrice del reality di Canale 5.

Il mondo dello spettacolo, secondo Lele Mora, non sta vivendo un momento facile e l’Isola dei Famosi sembra essere lo specchio di questa difficile situazione: l’edizione 2018 del programma Mediaset “è una delle più brutte”.

Mora non risparmia nessuno. Taglianti le sue parole sui naufraghi che sono sbarcati in Honduras: “Cosa ci va a fare gente che non è nessuno sull’Isola dei Famosi? –si chiede - Devono essere famosi davvero, devono avere un senso. Devono avere una storia da raccontare, una lite intelligente da fare”.

ECCO CHE FINE HA FATTO FRANCESCO MONTE: ECCO DOVE E' STATO PAPARAZZATO DOPO L'ADDIO A L'ISOLA DEI FAMOSI

Mora rivendica anche il suo ruolo nel lancio del programma: “Nacque sul tavolo di Antonio Marano, Ilaria Dallatana, e le mie idee. All’epoca la chiamavano l’Isola di Lele Mora, perché c’era tutta roba mia dentro. Avevo tanti artisti, era giusto così. Capivo cosa serviva davvero l’Isola”.

Parole affatto tenere anche quelle rivolte alla padrona di casa del reality: “Quello è un prodotto che abbiamo studiato appositamente per una come Simona Ventura, mi dispiace per la Marcuzzi ma non ha niente a che vedere su quell’Isola. Ci vogliono i tempi, le conoscenze, i momenti, e gli isolanti, quelli veri”.

Insomma, una stroncatura vera e propria per la bella Alessia e un palese elogio della professionalità e delle doti della Ventura, della quale è tornato ad essere l'agente. Che Lele Mora vedrebbe bene in un programma come Domenica In, al posto delle sorelle Parodi.

“Cristina è brava a fare i telegiornali - sentenzia -  Domenica In dovrebbe essere più calda, avendo un caterpillar dall’altra parte come Barbara d’Urso. A Domenica In serve una scossa. Servirebbe una donna adatta al pomeriggio di Domenica In, per rimpastare il pomeriggio. Io vedrei una Simona Ventura che fa Quelli che il calcio a Domenica In. Mescoli calcio e cose belle. Così accontenti uomini e donne”.

Interpellato anche sul Festival di Sanremo firmato Claudio Baglioni, Mora torna alla carica e sferra un nuovo attacco al vetriolo: le canzoni non sono adatte e c’è poca musica ma…ammette: “Non l’ho guardato”.

Oltre alla Ventura, a uscire indenne dall’implacabile giudizio dell’agente dei vip è Pippo Baudo: “Lui è sempre super Pippo”.

Insomma, Lele Mora è andato a ruota libera scoccando più di una freccia velenosa. Ma non sarà stato troppo severo con Alessia?