L'election day è terminato in Russia ma tardano risultati ... -4-

Cgi

Roma, 8 set. (askanews) - Le proteste sono scoppiate a metà luglio dopo che la Commissione elettorale centrale ha rifiutato di registrare un gran numero di candidati con una mentalità all'opposizione, affermando di non aver raccolto abbastanza firme da veri sostenitori - una risposta che il presidente Vladimir Putin ha approvato domenica dopo aver votato.

Gli esclusi, compresi gli alleati del noto politico dell'opposizione Alexei Navalny, denunciarono la mossa come uno stratagemma progettato per impedire loro di ottenere seggi nel parlamento di Mosca .