L'Ema ha avviato la valutazione per la seconda dose di Johnson & Johnson

·1 minuto per la lettura

AGI - L'Agenzia europea per i medicinali, Ema, ha avviato la valutazione di una domanda per l'uso di una dose di richiamo del vaccino Janssen Covid-19 di Johnson & Johnson da somministrare almeno due mesi dopo la prima dose a persone dai 18 anni. 

Il comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell'Ema effettuerà una valutazione accelerata dei dati presentati dalla società che commercializza il vaccino.

I dati comprendono i risultati di oltre 14 mila adulti che hanno ricevuto una seconda dose di vaccino Covid-19 Janssen o placebo due mesi dopo la dose iniziale. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli