Lenovo apre a Milano il primo flagship store europeo

Il negozio in corso Matteotti

Lenovo ha scelto Milano per il suo primo flagship store nel vecchio continente. L’inaugurazione è prevista per i primi mesi del 2020. L’edificio di tre piani sarà situato all’incrocio fra Corso Matteotti e Via S. Pietro all’Orto.

Lenovo apre un flagship store a Milano

All’interno dello store i visitatori potranno accedere a un auditorium, un angolo commerciale, un bar e delle zone dedicate al co-working. Non mancheranno, naturalmente, degli spazi in cui scoprire le tecnologie della multinazionale cinese e provare esperienze dirette nel mondo digitale. Nelle intenzioni della multinazionale, il nuovo negozio contribuirà a diffondere fra i cittadini e i turisti che visitano Milano la conoscenza delle nuove tecnologie come fattore di inclusione sociale e non solo di progresso economico e produttivo: “Sarà un luogo – si legge in una nota – in cui le persone incontrano la tecnologia e le possibilità che questa offre di migliorare la vita degli individui e contribuire al progresso della società, sia risolvendo le esigenze quotidiane, le necessità di comunicazione e di lavoro sia incrociando i grandi temi del futuro dell’umanità, dall’apprendimento e l’educazione alla salute alla ricerca tecnico scientifica”.

Il flagship store nasce proprio con l’intento di dare ai visitatori la possibilità di scoprire in che modo le innovazioni tecnologiche possono contribuire a migliorare la vita delle persone.

“Siamo orgogliosi di aprire a Milano uno spazio di incontro tecnologico, sociale, culturale ma anche di relax e di svago, in cui le persone possano provare nuove esperienze con il mondo digitale – ha spiegato Emanuele Baldi, amministratore delegato e Country general manager di Lenovo per l’Italia –. Ci auguriamo con questa iniziativa di dare un contributo alla creazione di un ecosistema dedicato all’innovazione, che possa offrire a Milano ulteriore impulso verso l’apertura e la crescita internazionali”.