‘Leonardo’, Aidan Turner: «La sintonia con Matilda De Angelis dà contemporaneità alla storia»

Ha debuttato il 23 marzo su Rai1 ‘Leonardo’, serie evento a guida italiana con un cast internazionale. A vestire i panni del genio è Aidan Turner: “Per un personaggio così importane mi sono preparato leggendo biografie, informandomi, facendo ricerche su internet e parlando spesso con gli sceneggiatori – ha raccontato l’attore – Prima che iniziassero le riprese c’è stata una mostra retrospettiva al Louvre che ho avuto l’opportunità di vistare praticamente da solo, creando un dialogo intimo con queste opere e apprezzandone la meraviglia. È stata un’esperienza direi epifanica”. In merito, poi, al rapporto con la compagna di set Matilda De Angelis, Turner ha spiegato: “Siamo riusciti a stabilire una connessione umana molto profonda tra di noi. Credo che questo sia stato importante anche per dare modernità e contemporaneità alla storia. È stata un’esperienza estremamente nuova per me e sono stato fortunato, anzi siamo stati fortunati tutti”. Foto di Fabio Lovino / Video Ufficio Stampa