Leonardo Bigazzi: da VISIO fondo produzione per giovani artisti

featured 1672089
featured 1672089

Firenze, 17 nov. (askanews) – VISIO-European Programme on Artists’ Moving Images, è il progetto di ricerca, residenza e produzione che il festiva Lo Schermo dell’Arte di Firenze dedica ai giovani artisti che utilizzano le immagini in movimento nella loro pratica. Questa edizione del programma, ideato e curato da Leonardo Bigazzi, segna una svolta in termini progettuali e una crescita sul piano internazionale del network di partner e istituzioni che collaborano al progetto. La novità più importante è il VISIO Production Fund, un fondo di produzione del valore di 40.000 euro realizzato in partnership con Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci (Prato), Fondazione In Between Art Film (Roma), FRAC Bretagne (Rennes) e Seven Gravity Collection. I fondi saranno suddivisi tra i quattro artisti vincitori per realizzare un’opera che sarà presentata in anteprima allo Schermo dell’arte nel 2023. Un’edizione d’artista di ciascuna delle opere prodotte entrerà a far parte della collezione permanente delle quattro istituzioni partner del progetto, che s’impegnano a promuoverle ed esporle negli anni successivi.