Leonardo, Disney e i talenti delle donne: tutte le mostre a Milano 2020

mostre milano 2020-21

Nella giornata di lunedì 2 Dicembre 2019 è stata presentata la programmazione delle mostre che saranno ospitate dalla città di Milano nella stagione 2020-21. Il sindaco Beppe Sala e l’assessore alla cultura Filippo Del Corno ne hanno illustrato l’ampio programma nella prestigiosa sede di Palazzo Reale. Seguendo la scia del successo del cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci, la stagione 2020-21 delle mostre a Milano racchiuderà le tematiche e i periodi storici più vari.

Mostre a Milano nel 2020-21

“I milanesi e i turisti in visita a Milano avranno a disposizione un palinsesto di mostre e percorsi espositivi dal grande valore artistico, anche il prossimo anno. Il programma 2020-21 che presentiamo oggi parla, infatti, di una città sempre più in grado di rispondere con originalità a interessi culturali plurali e internazionali. Le proposte espositive che stiamo offrendo alla città sono premiate da pubblico e critica”, ha dichiarato un orgoglioso Beppe Sala. Del resto, i numeri parlano chiaro; oltre un milione di turisti hanno visitato Milano lo scorso Settembre, grazie alla vasta offerta di eventi mondani e culturali.

Milano non è solamente moda e design. Nel corso degli anni, un sempre maggiore numero di turisti culturali è stato attratto dalla non irrilevante quantità di mostre artistiche e fotografiche in città. Ecco perché il Comune di Milano ha deciso di puntare anche per l’anno venturo sulla cultura e su tutte le sue sfaccettature. La programmazione di mostre per il 2020-21 vede quindi esposizioni pittoriche medievali e rinascimentali; mostre sull’Antico Egitto; rassegne fotografiche del XX secolo; collezioni di moda made in Italy e mostre cinematografiche e di animazione. Questo e molto altro vi attenderà nelle sedi espositive del Comune di Milano nel 2020-21.

Milano Leonardo 500

Grazie al successo degli scorsi mesi, l’apertura della mostra Leonardo mai visto” sarà prolungata fino al 19 Aprile 2020. Inoltre, l’esposizione verrà affiancata da altri due progetti espositivi legati al genio italiano: L’Atelier di Leonardo e il Salvator mundi” e Una scrittura allo specchio. I segreti della sinistra mano di Leonardo.” Il tutto riunito nella Sala dell’Asse del Castello Sforzesco.

I talenti delle donne

Il palinsesto complessivo del gruppo di rassegne tutte al femminile verrà presentato a Gennaio 2020. Tuttavia, siamo già a conoscenza dei titoli e delle generalità che lo comporranno. Tra gli eventi in programma dunque troverà spazio la mostra fotografica “Storie di strada” a Palazzo Reale; quella dedicata ad Adriana Bisi Fabbri al Museo del Novecento; la mostra artistica “Divine avanguardie” a Palazzo Reale e molte altre.

L’Antico Egitto a Milano

Dal Rinascimento al Novecento per ritornare nell’avanti Cristo con due mostre speciali dedicate a uno dei periodi storici più suggestivi. Il fascino delle piramidi, lo sfarzo dei faraoni e l’ultramondanità delle mummie vi attendono in due speciali appuntamenti. Il primo, dal 20 Febbraio al 2 Giugno 2020, si terrà a Palazzo Reale e avrà come oggetto delle sue attenzioni l’enigmatica figura di Tutankhamon; il secondo, dall’11 Marzo al 20 Dicembre 2020, avrà luogo nel Civico Museo Archeologico e riguarderà i culti e le divinità del Nilo.

Da Walt Disney a Federico Fellini

L’accostamento può sembrare azzardato, eppure è proprio a questi due fondamentali pilastri cinematografici che Milano dedicherà le sue due rassegne sul cinema nel 2020-21. Dal 19 Marzo al 13 Settembre 2020 il Mudec ospiterà dunque il genio controverso di Walt Disney, padre dei classici di animazione dagli anni Trenta ai giorni nostri. Invece, dal 18 Settembre al 15 Novembre 2020, troverà posto negli spazi espositivi di Palazzo Reale una mostra interamente dedicata a Federico Fellini, versatile ed eclettico Maestro del Cinema Italiano.

Le mostre pittoriche

Georges De La Tour e Marc Chagall saranno invece i due protagonisti pittorici delle mostre di Milano nel 2020-21. Quindi, dal 7 Febbraio al 7 Giugno 2020, Palazzo Reale sarà invaso dagli incantevoli giochi di luce e ombre di Georges De La Tour e dalle sue sperimentazioni luministiche; mentre dal 7 Ottobre 2020 al 7 Marzo 2021 il Mudec ospiterà l’attesissimo ritorno milanese del celebre Marc Chagall e dei suoi luminosi e onirici dipinti.

Dolce&Gabbana. Dal cuore alle mani

Dulcis in fundo, Palazzo Reale ospiterà dall’11 Luglio al 4 Ottobre 2020 le creazioni di alta sartoria, alta gioielleria e alta moda della celebre coppia di stilisti che da molti anni a questa parte si è posta come emblema e diffusore globale delle eccellenze italiane: Dolce&Gabbana.