Leonardo, la seconda stagione ci sarà: in programma anche una serie tv su un altro famoso artista

Prodotta dalla Lux Vide con Rai Fiction e con Sony Pictures Television la serie su Leonardo ha riscosso al suo debutto un grande successo. “Le prime due puntate hanno avuto un boom di ascolti e siamo super felici e non era scontato con una cosa che parlava di arte e cultura”: queste le parole dell’Amministratore delegato della Lux Vide Luca Bernabei, intervenuto in diretta a RTL 102.5 . L’ad si è difeso dalle critiche riguardanti l’anacronismo di alcuni aspetti e eventi mostrati nella fiction: “Abbiamo creato la storia dell’omicidio che però serve perché attraverso questa accusa mossa a Leonardo si esplora la sua mente e la sua anima”. Poi il grande annuncio: a breve arriverà anche una seconda stagione “che racconta di un Leonardo segreto a Roma”. Il sogno di Bernabei dopo Leonardo? Una serie tv su Michelangelo e sul rapporto con il Papa durante la realizzazione del Giudizio Universale nella cappella Sistina (Foto: Uff Stampa Rai Fiction/Kikapress – Music: “Summer” from Bensound.com)