Leone Ferragni inizia la scuola, costo: dallo zaino alla retta

·2 minuto per la lettura
leone ferragni scuola costo
leone ferragni scuola costo

Anche per Leone Ferragni, primogenito di Chiara e Fedez, è arrivato il primo giorno di scuola. Il bambino, per scelta dei genitori, andrà in uno degli istituti più esclusivi di Milano. Qual è il costo che dovranno sostenere i Ferragnez per l’istruzione del pargolo?

Leone Ferragni a scuola: il costo

Leone Ferragni inizia la scuola e il momento, neanche a dirlo, viene condiviso sui social. Il primogenito di Fedez e Chiara appare con la divisa dell’istituto che i genitori hanno scelto per lui. Una polo bianca, un golfino blu e un paio di bermuda anch’essi blu. A completare il look ‘back to school’ del piccolo Leo, uno zainetto colorato con una simpatica scimmietta in evidenza.

Come si coglie facilmente dallo stemma della divisa, Chiara e Fedez hanno iscritto Leone presso la scuola internazionale St. Louis, una struttura d’eccellenza che nei suoi tre campus a Milano accoglie bambini e ragazzi dai 2 ai 18 anni.

Leone Ferragni a scuola, costo: l’offerta formativa

La scuola internazionale St. Louis è una delle più prestigiose della città meneghina. Ospita una Scuola D’Infanzia, una Scuola Primaria e una Scuola Secondaria. L’istituto ha lo status di scuola paritaria e l’offerta formativa è allineata al British National Curriculum. Questo significa che tutti gli alunni, fin dall’infanzia, riceveranno una formazione bilingue.

Leone Ferragni a scuola, costo: i Ferragnez non badano a spese

Per l’istruzione del piccolo Leone, Chiara e Fedez hanno deciso di non badare a spese. Stando a quanto si coglie dal listino pubblicato sul sito della St. Louis, la retta è davvero importante. La tassa di registrazione costa 2.800 euro, mentre un anno alla “Early Years” viene 11.370 euro. La Primary School, invece, ha un costo di 15.730 euro. Di certo, la scelta dei Ferragnez farà storcere il naso a molti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli