Leopolda, Rosato: in carta Iv non sanzioni ma valori in cui credere

Vep

Firenze , 19 ott. (askanews) - "Una carta dei valori non prevede sanzioni ma valori nei quali crediamo insieme", "siamo tutti amici e lavoriamo insieme e se passa uno bravo dalla nostra sede non chiudiamo la serranda ma cerchiamo di tenercelo". Lo ha detto il coordinatore nazionale di Italia Viva Ettore Rosato parlando dal palco della Leopolda 10.

"Se saremo un partito di programmi, allora non litigheremo sugli organigrammi" ha concluso Rosato.