L'Eredità, 'non assomiglia a me, sveja': Alessandro Gassmann interviene

·1 minuto per la lettura

Il gioco de L'Eredità il programma di Rai 1 condotto da Flavio Insinna, piace molto ed ha un pubblico vip è proprio il caso di dirlo. Tra coloro che seguono a trasmissione c'è anche Alessandro Gassmann che dopo aver letto alcuni commenti in rete ha deciso di intervenire.

LEGGI ANCHE: -- campione de L'Eredità Massimo: "Ricevo anche messaggi ammiccanti", cosa gli scrivono

Ma cosa è successo? Secondo alcuni utenti tra i concorrenti de L'Eredità, Juri assomigliava moltissimo al celebre attore romano. Anzi, qualcuno si è spinto oltre, dicendo che era addirittura il suo sosia.

https://twitter.com/farouka1967/status/1369346384940445698?s=19

Pronta la risposta di Gassmann che non solo si dissocia da questo accostamento in modo simpatico, ma addirittura rilancia dicendo che la somiglianza c'è ma è con un altro attore: James Coburn, indimenticabile protagonista di film come 'Giù la testa' o 'I magnifici sette'

https://twitter.com/GassmanGassmann/status/1369928417399947264?s=19

Secondo voi Jury a chi assomiglia, ad Alessandro Gassman o a James Coburn?!

Crediti foto@Kikapress