L’eredità di Trump: due impeachment, un’insurrezione, fiumi di bugie

Giulia Belardelli
·Giornalista, HuffPost
·2 minuto per la lettura
(Photo: Carlos Barria / Reuters)
(Photo: Carlos Barria / Reuters)

di S.V. Date, Senior White House Correspondent, HuffPost

WASHINGTON – Sono passati centosessanta anni da quando il primo presidente repubblicano si vide costretto a reprimere un’insurrezione violenta contro gli Stati Uniti, e oggi il diciannovesimo presidente di quello stesso partito sta per lasciare la carica dopo aver incoraggiato una rivolta.

Donald Trump ha intenzione di lasciare la Casa Bianca per l’ultima volta questa mattina, 78 giorni dopo essere diventato il quarto presidente in carica, nell’arco di un secolo, a perdere una rielezione, e sette giorni dopo essere diventato il primo presidente messo sotto impeachment per ben due volte.

A mezzogiorno il democratico Joe Biden presterà giuramento, diventando presidente e comandante in capo degli Stati Uniti, e lasciando Trump improvvisamente esposto a responsabilità giuridiche sia civili sia penali, da cui la carica ricoperta lo ha protetto per quattro anni.

Trump si ritroverà ad affrontare cause intentate dalle donne che lo accusano di molestie sessuali, compreso lo stupro; indagini penali da parte di procuratori sia federali che statali a New York; un processo di impeachment al Senato che potrebbe impedirgli di ricoprire ancora incarichi federali; e, potenzialmente, denunce sia civili che penali per i ripetuti tentativi di seminare il caos al Campidoglio allo scopo di impedire la ratifica della vittoria di Biden alle elezioni 2020. I disordini del 6 gennaio, che Trump ha incoraggiato con un raduno nei pressi della Casa Bianca, sono sfociati nella violenza e culminati con la morte di un agente di polizia e quattro sostenitori di Trump. Un secondo agente si è suicidato alcuni giorni dopo.

“È certo che Trump non riceverà il Nobel per la Pace, ma adesso entrerà anche nel Guinness dei Primati come unico presidente finito sotto impeachment per ben due volte”, ha dichiarato Michael Cohen, ex-avvocato di Trump, che ha scontato una pen...

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.