L'esperienza del presente: JR, il contemporaneo e le barriere

Tra politica e avanguardia, lo spazio dell'arte è sociale