L'estate 2021 stenta a decollare: piogge e nuvole nel fine settimana

·2 minuto per la lettura
Allerta meteo weekend
Allerta meteo weekend

Dopo un’intera settimana che aveva lasciato ben sperare in tutta Italia, l’estate stenta ancora ad arrivare. Il weekend del 5 e 6 giugno sarà infatti contraddistinto da una generale condizione di maltempo con cielo nuvoloso e possibili rovesci. Diramata poi dal Dipartimento della Protezione civile, in intensa con i territori coinvolti, l’allerta meteo gialla in aeree che potrebbero essere maggiormente colpite dai rovesci temporaleschi. Si tratta nello speicifico di zone del Piemonte, della Lombardia e del Veneto.

Meteo: allerta nel weekend

Il bollettino di criticità per la giornata di sabato 5 giugno 2021, presente sul sito della Protezione civile, evidenzia l’allerta meteo gialla nelle tre regioni già citate del Nord-Italia, Piemonte, Lombardia e Veneto. Viene fornito naturalmente anche un elenco dettagliato dei territori che potrebbero essere maggiormente colpiti dal maltempo. In Lombardia si tratta di Valchiavenna, Laghi e Prealpi orientali, Media-bassa Valtellina, Alta Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Valcamonica. In Piemonte di Toce, Val Sesia, Cervo e Chiusella, Valli Orco, Lanzo e Sangone. In Veneto di Piave pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Alto Piave, Adige-Garda e monti Lessini.

Allerta meteo nel weekend

Al momento, a destare maggiore preoccupazione è la Regione Veneto dove, a causa di piogge e temporali sulle zone montane e pedemontane, il Centro funzionale decentrato della protezione civile ha emesso un avviso di criticità idrogeologica mettendo dunque i cittadini in allerta per i disagi che si potrebbero verificare sia nel sistema di drenaggio urbano sia lungo la rete idrografica minore, valevole, complessivamente, fino alla mezzanotte di domenica 6 giugno.

Allerta meteo nel weekend in Italia

Oltre alle zone indicate, nella giornata di sabato 5 giugno in tutta Italia si registrerà un tendenziale peggioramento nelle condizioni meteo rispetto ai giorni scorsi. Resterà l’alta pressione, ma il cielo sarà coperto quasi ovunque con qualche temporale sui confini alpini occidentali. Nel pomeriggio di sabato 5 giugno peggiora il tempo sulle Alpi e le Prealpi con temporali che sconfineranno anche sull’alta pianura lombarda e le zone medio/alte piemontesi. Inoltre, nubi sul Triveneto in aumento con possibili rovesci, gli stessi che potrebbero riguardare anche il Lazio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli