L'Etiopia lancia nello spazio il suo primo satellite

Roma, 20 dic. (askanews) - L'Etiopia celebra il varo del suo primo satellite nello spazio, un successo che corona un anno di buoni risultati per il programma spaziale africano. Infatti è l'ottavo lancio di un satellite africano nel 2019.

Il lancio di ETRSS, acronimo di satellite sensore remoto etiope, è avvenuto in una stazione spaziale cinese ed è stato seguito in una cerimonia pubblica ad Addis Abeba. Dozzine di funzionari cinesi ed etiopi si sono riuniti all'osservatorio di Entoto della capitale.

Demek Mekonnen, vicepremier del paese, ha dichiarato: il lancio di questo satellite sarà la base per un viaggio storico verso la prosperità.

Con questa giornata l'Etiopia è l'undicesimo paese africano a mandare un satellite nello spazio; il primo fu l'Egitto nel 1998. In totale, sono stati lanciati 41 satelliti da paesi africani, 38 da nazioni singole, e tre grazie a programmi condivisi.