Letta: "Voto strada maestra, ma dipende da M5S"

webinfo@adnkronos.com

"Il Pd dovrebbe essere molto chiaro, netto e lineare e avere come prima opzione il voto, non aver paura del voto e organizzarsi per andare al voto, magari evitando le divisioni e cercando toni e temi con i quali ritrovare una sintonia col paese". Lo dice l'ex premier Enrico Letta a In onda su La7. "Le elezioni sono la via maestra delle opposizioni, dopo di che il Presidente della Repubblica guida la crisi e il partito di maggioranza deve decidere cosa vuole fare: se il 5 stelle vuole andare al voto, bene. Ma se il 5 stelle vuole fare altre cose...dipende da loro", sottolinea.