Lettera con minacce di morte a consigliera FdI

webinfo@adnkronos.com

La consigliera regionale lombarda Barbara Mazzali, esponente di Fratelli d'Italia, ha ricevuto una lettera minatoria con minacce di morte. Lo rende noto la stessa consigliera, attaccata nella missiva con insulti e definita amica dei cacciatori. Il timbro postale sulla lettera è di Roserio, in provincia di Milano e riporta la data del 3 dicembre scorso. Mazzali ha denunciato le minacce ricevute in questura. Attestati di solidarietà sono arrivati dagli esponenti dei partiti che siedono nel Consiglio regionale della Lombardia.