Letteratura: è morto Bruno Luiselli, il latinista che studiava i Barbari

·2 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 giu. – (Adnkronos) – Il latinista Bruno Luiselli, professore emerito di Letteratura latina all'Università "La Sapienza" di Roma, dove nel 1977 era succeduto nella cattedra del suo maestro, Ettore Paratore, è morto oggi all'età di 87 anni. L'annuncio della scomparsa è stato dato dall'Accademia Nazionale dei Lincei, di cui era socio dal 2002. Era nato a Cisterna di Latina il 28 settembre 1933 e viveva a Roma.

Luiselli è stato membro di prestigiosi istituti e accademie, fra cui l'Istituto Nazionale di Studi Romani, l'Accademia di Archeologia, Lettere e Belle Arti di Napoli, l'Accademia letteraria Arcadia e la Società Romana di Storia Patria. La produzione scientifica di Luiselli, a carattere storico-culturale, letterario, linguistico, filologico, metricologico, riguarda tutte le epoche della latinità, dall'età arcaica al Medioevo, passando per l'età classica e tardoantica.

Gli interessi di Luiselli si sono concentrati soprattutto sulla lunga e complessa vicenda dei rapporti fra mondo romano e mondo barbarico (ha fondato, fra l'altro, la rivista "Romanobarbarica" e la Collana Biblioteca di Cultura Romanobarbarica), alla quale l'insigne latinista ha dedicato numerose pubblicazioni, in Italia e all'estero, concernenti in modo particolare il versante del rapporto romano-germanico e il versante del rapporto romano-celtico. Se ne può trovare una significativa per quanto parziale esemplificazione in "Romanobarbarica. Scritti scelti" (Edizioni Sismel, 2017). I vertici delle sue ricerche in tale ambito sono i volumi "Storia culturale dei rapporti tra mondo romano e mondo germanico" (Herder, 1992), per il quale ha ricevuto in Campidoglio il 'Praemium Urbis', e "La formazione della cultura europea occidentale" (Herder, 2003).

Dotato anche di ampie competenze musicologiche, Luiselli ha dedicato a questo settore intense riflessioni ("Poesia e Musica", Studium, 2013; "Gustav Mahler e l'incontro mistico di poesia e musica. Morte, risurrezione, dolore, amore, estasi", Studium, 2018; "Riflessioni sulla musica in dialogo con Lorenzo", Selci-Lama, 2019). È in corso di stampa presso l’editore Studium il volume "Sacramentum amoris" sul Mistero Eucaristico.