**Letteratura: Proust, leggendario romanzo perduto pubblicato per 150 anni nascita**

·1 minuto per la lettura
**Letteratura: Proust, leggendario romanzo perduto pubblicato per 150 anni nascita**
**Letteratura: Proust, leggendario romanzo perduto pubblicato per 150 anni nascita**

Parigi, 13 feb. – (Adnkronos) – Per festeggiare il 150esimo anniversario della nascita di Marcel Proust (Parigi, 10 luglio 1871 – Parigi, 18 novembre 1922) Gallimard, sua storica casa editrice francese, ha annunciato la pubblicazione di nuovi manoscritti nel corso di quest'anno, a partire dal leggendario 'romanzo' sparito nel nulla. Si tratta, in particolare, di autografi inediti che mostrano la genesi del suo capolavoro, il monumentale romanzo "Alla ricerca del tempo perduto" (À la recherche du temps perdu), pubblicato in sette volumi tra il 1913 e il 1927.

Il 18 marzo Gallimard pubblicherà, con una tiratura di 8.000 copie, il volume "Les soixante-quinze feuillets: et autres manuscrits inédits" (I settantacinque fogli: e altri manoscritti inediti) che permette di decifrare la costruzione della "cattedrale letteraria" di Proust, conoscendo l'idea primigenia della grandiosa opera. Il volume riunisce 76 fogli, scritti tra la fine del 1907 e il 1908, e altri manoscritti inediti datati dal 1895 al 1912, presentari nell'edizione critica illustrata e annotata da Nathalie Mauriac-Dyer, pronipote di Robert Proust, fratello del romanziere. Jean-Yves Tadié, biografo di Proust, firmerà la prefazione.

Il 'romanzo' inedito proviene dalla collezione di autografi di Proust appartenuta all'editore Bernard de Fallois, lasciata in eredità alla sua morte nel 2018 alla Biblioteca Nazionale di Francia. Le edizioni di Fallois avevano pubblicato nel 2019 "Le Mystérieux Correspondant et autres nouvelles inédite", testi scartati da Proust quando pubblicò il suo primo libro nel 1895, "Les Plaisirs et les Jours". Quest'ultimo libro verrà ristampata in edizione tascabile dal Folio il prossimo 4 aprile.