Lettonia alle urne, possibile alleanza tra populisti... -3-

Riga, 6 ott. (askanews) - Alle legislative del 2014 emerse come il primo partito, ma non arrivò al governo, perchè tutte le altre formazioni politiche si rifiutarono di formare una coalizione con i filo-russi. Nacque così un governo tripartito con Unione dei Verdi e dei Contadini (centro-destra), l'Alleanza Nazionale (destra) e l'Unità (centro-destra). Questa coalizione ha concretizzato il rilancio dell'economia dopo la dura crisi finanziaria del 2009 e sull'onda del risanamento i salari, le entrate fiscali e le spese per la difesa sono nettamente aumentati, mentre è scesa la disoccupazione e le banche sono finite nel mirino di una campagna anti-riciclaggio. Tuttavia, gli sforzi chiesti alla popolazione si riflettono in tassi di popolarità piuttosto bassi per i partiti al governo. Passata la crisi, è partita la richiesta di rinnovamento nella politica e il populismo ha trovato fertile terreno. (Segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli