L'eurodeputato verde: "M5S verticista, per noi è un problema"

Tra gli eurodeputati del Movimento Cinque Stelle e il gruppo dei Verdi/Ale "il dialogo è in corso", ma l'organizzazione interna del Movimento, secondo il modello "top-down", cioè con gli ordini e le decisioni che partono dal vertice e che vengono eseguiti dalla base, per gli ecologisti è motivo di "preoccupazione". Lo spiega l'eurodeputato olandese dei Verdi Bas Eickhout, facendo il punto, a margine dei lavori della plenaria a Strasburgo, sui colloqui in corso tra gli ecologisti e gli europarlamentari M5S, tuttora nei Non Iscritti, in vista di un eventuale ingresso dei secondi nel gruppo dei primi.