L'ex campione di nuoto Rosolino si racconta a Verissimo: "Mai detto ti amo"

·1 minuto per la lettura
Confessione Massimiliano Rosolino
Confessione Massimiliano Rosolino

Massimiliano Rosolino e Natalia Titova sono ormai da quindici anni una coppia inossidabile. Il loro amore è nato a Ballando con le stelle e da allora è scoccata la scintilla. Eppure nonostante dalla loro relazione siano nate due bellissime figlie, l’ex campione di nuoto davanti alle telecamere di Verissimo si è raccontato a cuore aperto, svelando anche alcuni aneddoti: “Non ci siamo detti ti amo”, ha dichiarato Rosolino.

Confessione Massimiliano Rosolino, “Non sono romantico”

Intervistato da Silvia Toffanin, Massimiliano Rosolino ha confessato di non essere un tipo romantico e di non aver mai detto ti amo: “No, non sono romantico. Non dico ti amo. Non so se è un difetto o una particolarità ma è così… noi non ce lo siamo mai detti”. Eppure il momento di dire quelle dolci parole è arrivato anche per lui: “Lo dico ora, ti amo!”.

Confessione Massimiliano Rosolino, la verità su Federica Pellegrini

L’ex campione ha poi fatto chiarezza sulle voci del flirt con Federica Pellegrini: “Dobbiamo chiudere la questione unire le forze e non fare un duello a distanza su frasi fraintese. Se lei dice che c’è stata una relazione, io confermo. Siamo due personaggi forti che facciamo bene il nostro lavoro, le polemiche vanno messe da parte. Poi ci accumuna l’amore per gli animali, lei ha due cani e io uno”.

Confessione Massimiliano Rosolino, il rapporto con le figlie

Parlando delle due figlie avute dalla compagna Natalia Titova, Massimiliano Rosolino ha confessato che anche loro amano il nuoto: “Sono bravissime e anche loro amano il nuoto. Quando sono tornato dall’Isola dei Famosi ho dormito tre giorni. Ho dormito con le bambine fra le braccia e il cane fra i piedi… un paradiso!”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli