L'ex gieffina si racconta sui social e fa un appello

·2 minuto per la lettura
Carolina Marconi e l'appello sui social
Carolina Marconi e l'appello sui social

Carolina Marconi continua la sua battaglia contro il cancro, condividendo sui suoi profili social i momenti più significativi del suo percorso, senza tralasciare i momenti di sconforto o di riflessione.

Carolina Marconi sulla malattia: “È dura, ma se pensi positivo, attrai solo cose positive”

L’ex gieffina ha iniziato da qualche tempo la chemioterapia e proprio al suo terzo ciclo ha raccontato di aver dovuto superare dei momenti piuttosto difficili: “ho avuto nausea, mal di testa, dolori alle ossa, ma quando prendi i farmaci ti senti subito meglio”.

La showgirl, nonostante le difficoltà incontrate, ha sempre cercato di mantenersi positiva, in modo che la stanchezza e la negatività non offuscassero la sua voglia di vincere questa battaglia: “È dura ma se ci sto riuscendo io chiunque può farcela nella mia stessa posizione… se pensi positivo (ma veramente) attrai solo cose positive (forza dell’attrazione) funziona!”.

L’appello di Carolina Marconi sui social

Un racconto sentito e sincero quello dell’ex concorrente del Grande Fratello: Carolina non ha esitato a condividere un pensiero rivolto a coloro che, come lei, ora si trovano a dover fare carico di coraggio e positività per rialzarsi davanti alle difficoltà.

Raccontando di essersi sottoposta a delle analisi di routine, ha parlato anche di sua sorella, della sua presenza e dell’aiuto costante che le ha donato da quando è sopraggiunta la malattia. A tale proposito, quindi, Carolina sottolinea, in un altro post, quanto sia importante e fondamentale essere supportati da qualcuno, perché anche il più piccolo gesto può essere un appiglio in un momento di buio.

L’appello di Carolina Marconi: “Attenzioni che fanno la differenza”

Sul suo profilo instagram, l’ex gieffina scrive: “Ci sono addirittura giorni in cui siamo nervosi ma è in quel momento che dovete essere più comprensivi e rimanerci accanto resistete xche tutto passerà e noi diventeremo solo donne più forti e meravigliose… quindi sopportateci… nn ci rispondete male… mordetevi la lingua”.

Poi sottolinea ancora una volta l’importanza delle persone care in momenti bui come questi: “Ringrazio Dio xche sono fortunata ma chi sta leggendo questo post per favore, non date tutto per scontato… nn fate sentire abbandonati i vostri cari una spinta in più a tutte quelle persone, che hanno bisogno in questo momento di forza e sostegno… una telefonata, un messaggino, una coccola in più fateli ridere, attenzioni che nn devono mancare. Credetemi fanno la differenza”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli