L'ex presidente accusato di essere stato con minorenni dalla Giuffre

Bill Clinton

Virginia Giuffre, accusatrice di Jeffrey Epstein, ha svelato che Bill Clinton è stato nella sua isola privata con due ragazzine di New York. La donna ha svelato in un’intervista che l’ex presidente era solito frequentare l’isola privata di Epstein. “Ricordo di aver chiesto a Jeffrey cosa ci faceva lì Bill Clinton. Lui ha riso e ha detto ‘mi deve un favore’” ha spiegato Virginia Giuffre all’avvocato Jack Scarola in un’intervista telefonica. La posizione di Bill Clinton si complica inevitabilmente.

Virginia Giuffre: Clinton da Epstein

Virginia Giuffre ha spiegato che non sa quali fossero i favori di cui parlava Epstein e non l’ha più saputo. Non è neanche convinta che fosse serio, perché l’uomo rideva. L’uomo, però, le aveva anche svelato che tutti devono dei favori, ma non ha mai specificato quali. “Le orge erano una cosa costante che avveniva sull’isola” ha spiegato la Giuffre, anche se non sa se Bill Clinton fosse coinvolto con precisione in questa cosa. Il documento è stato rilasciato in associazione al caso contro l’ex fidanzata di Epstein e il presunto complice Ghislaine Maxwell, che non si è dichiarato colpevole.

Lo scorso anno, Bill Clinton aveva negato di aver mai visitato l’isola di Epstein, Little St.James, e aveva dichiarato di non sapere nulla dei crimini che avvenivano sotto la protezione dell’uomo. Ha riconosciuto, però, di aver volato con Epstein sul suo jet privato per bene quattro volte tra il 2002 e il 2003. L’ex presidente ha specificato che si trattava di viaggi di lavoro per la Clinton Foundation. In una lettera del 2007, gli avvocati di Epstein hanno dichiarato che l’uomo “faceva parte del gruppo originale che ha concepito la Clinton Global Initiative“, ala della Clinton Foundation che metteva in contatto i leader globali per risolvere le sfide più urgenti per il mondo.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.