L'ex presidente americano Jimmy Carter dimesso dall'ospedale

Mgi

Roma, 24 ott. (askanews) - L'ex presidente degli Stati Uniti Jimmy Carter è stato dimesso dall'ospedale dove era stato ricoverato martedì scorso per una frattura del bacino: lo ha annunciato la Fondazione Carter.

Il 95enne ex presidente continuerà la riabilitazione nel suo domicilio della Georgia, secondo quanto reso noto dalla Fondazione. Lo scorso 6 ottobre un'altra caduta in casa gli aveva causato una ferita alla testa curata con 14 punti di sutura.