Lexus Design Award 2020, selezione virtuale del Grand-Prix

Redazione

ROMA (ITALPRESS) - Lexus ha annunciato che la selezione del Lexus Design Award 2020 Grand Prix sara' adattata ad un ambiente virtuale nel mese di agosto con il vincitore del Grand Prix che sara' annunciato il 1° settembre. "Quest'anno si sono verificate circostanze uniche", ha dichiarato Brian Bolain, General Manager del Global Marketing & PR di Lexus International, "ma Lexus rimane impegnata sull'obiettivo originale del Premio, ovvero supportare i creatori di domani con un nuovo trampolino di lancio per le loro carriere". Su 2.042 candidature provenienti da 79 Paesi, un record per il Lexus Design Award, sara' selezionato un solo vincitore al Grand Prix. L'evento virtuale di selezione del Grand-Prix colleghera' i sei finalisti e la stimata giuria composta da Paola Antonelli, Jeanne Gang, John Maeda e Simon Humphries. La decisione dei giudici sul vincitore del Grand Prix si basera' su tre principi chiave del marchio Lexus: Anticipare, Innovare, e Attrarre, con un'enfasi sul design per contribuire a plasmare un futuro migliore.

"I grandi designer si rivelano in situazioni difficili e aiutano gli individui e la societa' ad affrontare cambiamenti inaspettati", ha detto Paola Antonelli. "I finalisti di quest'anno hanno gia' superato la prima importante prova, continuando il loro buon lavoro nonostante le complesse circostanze. Ci manchera' incontrarli di persona, ma non vediamo l'ora di conoscere le loro creazioni e la nuova visione che porteranno alla selezione virtuale del Gran Prix". A gennaio, i sei finalisti hanno partecipato a un'esperienza di workshop di grande rilievo a New York. Il workshop ha messo i finalisti faccia a faccia con quattro acclamati mentori. Joe Doucet, Bethan Gray, Philippe Malouin e Shohei Shigematsu, ognuno dei quali ha condiviso la propria esperienza e competenza.

Intersect by Lexus-NYC, l'esclusivo spazio di lifestyle del marchio, e' stato il luogo del workshop. Nei mesi successivi, i finalisti hanno beneficiato della guida e del supporto continuo dei loro mentori attraverso sessioni di mentoring online one-to-one, che continuano a stimolare la loro evoluzione creativa nella preparazione dei loro progetti per il giudizio finale. I quattro mentori si uniranno anche alla selezione virtuale del Gran Prix.

(ITALPRESS).

tvi/com