Lexus RZ: alimentazione elettrica per il SUV aerodinamico

(Adnkronos) - Lexus RZ è un SUV elettrico dal design originale. Rappresenta il primo veicolo elettrico a batteria (BEV) prodotto dal marchio giapponese, un modello che si distingue dalla concorrenza per via del suo design che esprime dinamismo.

Uno stile audace che si basa su linee fluide e che esprime la futura roadmap del brand nipponico, la nuova Lexus RZ è un raffinato SUV elettrico.

Il passo lungo ha consentito di ottenere degli interni ampi e spaziosi, le ruote a filo con la carrozzeria ne enfatizzano dinamicità e slancio, la presenza di un compatto motore elettrico ha consentito ai designer di realizzare una linea del cofano relativamente bassa e con un muso del tutto privo della classica griglia con feritoie, soluzione questa resa possibile vista la non necessità di raffreddamento dell’unità elettrica.

Se la griglia anteriore così scompare, il design Lexus è immediatamente riconoscibile dalla forma della carrozzeria, la classica linea a clessidra è accentuata dall’impiego della vernice al posto della calandra nera e all'oscuramento di diversi particolari, il tutto enfatizzato dalla forma muscolosa dei passaruota.

Nuova Lexus RZ: design Seamless E-Motion

L’ingegnere capo del progetto RZ, Takashi Watanabe, ha dichiarato di essersi ispirato al ghepardo nel realizzare il primo BEV firmato Lexus, il corpo della vettura esprime la dinamicità del felino quando è in corsa, muso piegato, coda alta e zampe posteriori che scavano alla ricerca della massima aderenza. Daichi Kimura, responsabile del design ha commentato: “Siccome il ghepardo è un’ispirazione un po’ estrema per una vettura, abbiamo discusso a lungo questa idea per poi decidere di esprimere questo concetto attraverso il sistema DIRECT4 driving performance”.

Nuova Lexus RZ: fino a 400 km di autonomia

Uno stile che non passa inosservato per un SUV con alimentazione completamente elettrica che punta anche sulle elevate prestazioni, i suoi due motori da da 313 cavalli per 435 Nm di coppia massima consentono un’autonomia fino a 400 chilometri. La casa madre dichiara una velocità massima, limitata elettronicamente, di 160 km/h per uno 0 - 100 km/h in 5,6 secondi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli