Leyna Bloom, la prima donna trans in copertina su "Sports Illustrated"

·1 minuto per la lettura
Leyna Bloom, la prima donna trans in copertina su
Leyna Bloom, la prima donna trans in copertina su "Sports Illustrated"

Storica copertina di "Sports Illustrated": per la prima volta una delle riviste sportive più famose del mondo ha deciso di lanciare un messaggio di inclusività scegliendo per la sua cover una modella e attrice transgender. Si tratta di Leyna Bloom che ha fatto da apripista.

GUARDA ANCHE - Bagarre in Senato durante la discussione del Del Zan, Casellati ammonisce: “Basta clima da stadio”

"Ci meritiamo questo momento - ha scritto su Instagram la modella - abbiamo aspettato milioni di anni per mostrarci come sopravvissuti ed essere visti come esseri umani pieni di meraviglia. Sono così felice, onorata e umiliata di condividere con voi che sono la prima donna trans ad abbellire la copertina di Sports Illustrated!"

"Ho sognato un milione di bei sogni, ma per le ragazze come me, la maggior parte dei sogni sono solo speranze fantasiose in un mondo che spesso cancella e omette la nostra storia e persino l'esistenza - ha ricordato Leyna -. Questo momento è così potente perché mi permette di vivere per sempre anche dopo che la mia forma fisica se ne sarà andata. Non molte persone riescono a vivere nel futuro, quindi in questo momento, sto orgogliosamente scegliendo di vivere per sempre".

"Spero che la mia copertina dia potere a tutte le persone che stanno lottando per essere viste e sentirsi apprezzate. Lasciatemi essere la vostra guida verso un futuro di rispetto e apprezzamento per tutte le donne in tutte le forme e da tutti i percorsi di vita", ha concluso. "Le possibilità sono infinite!"

GUARDA ANCHE - Ddl Zan, Masini commossa al Senato

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli